Boom boom Milesi, Lugo ritrova la vetta. Allarme Foris

324

La Liverani Castellari espugna con un secco 3-0 il campo del fanalino di coda Ozzano e, grazie alla sconfitta della Banca San Marino sul campo dell’Olimpia, ritrova il primo posto in classifica dopo quasi due mesi. Una bella prova della squadra di Biagio Marone sul campo di un Ozzano che nelle ultime settimane aveva dato qualche segnale di vita, mettendo in difficoltà diversi rivali. Non la Liverani Castellari che ha reso tutto facile grande a una bella prova di squadra e ad una Roberta Milesi (foto) in grande spolvero con 24 punti messi a segno.
È allarme rosso, invece, in casa Foris Conselice. Con il 3-0 subìto da Cesena, salgono a quattro consecutive le sconfitte patite dai ragazzi di Valli, che ora hanno cinque soli punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Se è vero che i conselicesi hanno affrontato nelle prime tre giornate del ritorno seconda, terza e quarta forza del campionato, è altrettanto vero che la classifica piange e va sistemata in fretta per evitare sorprese negative.

Ozzano – Liverani Castellari Lugo 0-3
Ozzano:  Mazza 9, Negroni 11, Borghetti 3, Pirollo 5, Colle, Carlesso 7, Lodi 2, Albertini, Arbizzani (libero). N.e. Giuliani, Tasso. All.: Bollini.
Liverani Castellari Lugo: Milesi 24, Grasso 9, Rizzo 14, Piovaccari 2, Capriotti 3, Dall’Olmo 5, Lauciello 1, Corrente 3, Gaddoni 2, Martelli, Cavalli (libero 1), Pignatta (libero 2), Cavazza (libero 2). All.: Marone.
Parziali: 15-25, 23-25, 15-25.

Foris Index Cm Conselice-Volley Club Cesena 0-3
Foris Index Cm: Vecchi 1, Rizzi 6, Saiani 13, Ciuffoli 4, Belloni 13, Garavini 4, Dirani (libero 1), Pelloni (libero 2), Roncacè 4, Babini, Vespignani. N.e. Contarini, Spadoni.
Cesena: Gherardi 3, Venturini 22, Aldini 16, Mazzi 3, Bellettini 3, Rossi 1, Grottoli 4, Pizzinelli 1, Belomo 6, Pirazzoli (libero). N.e. Sacchetti, Pieri, Romin. All.: Minguzzi.
Parziali: 21-25, 22-25, 20-25