L’Imolese si fa rimontare due volte. Rimini a +11

137
Foto Isolapress

Ennesimo cambio, ennesima rivoluzione di classifica nel campionato di serie D. L’Imolese pareggia 2-2 con il Romagna Centro. Il Villabiagio regola con un 4-2 il Fiorenzuola nel big match di giornata. Il Rimini capolista continua la sua marcia sbancando 1-0 il campo della Sangiovannese. Il Forlì, infine, si fa sorprendere dalla Pianese in casa: 3-2. La nuova graduatoria recita: Rimini 58, Villabiagio 49, Imolese 47, Fiorenzuola 46, Forlì 43.
Per i rossoblù di Massimo Gadda, quindi, un pareggio che li ricaccia a -11 dalla vetta e lascia molto amaro in bocca. Passata in vantaggio per due volte – al 30′ con Crema e al 58′ con Valentini -, la formazione imolese si fa rimontare in entrambi i casi, prima con Gabrielli, poi con Zamagni.

Imolese – Romagna Centro 2-2
IMOLESE: Rossi, Boccadamo, Boccardi, Torta, Sereni, Crema, Carraro, Garattoni, Valentini, Borrelli (75′ Franchini), Ferretti. A disposizione: Mastropietro, Cheli, Montanaro, Zini, Pellacani, Salvatori, Galanti, Titone. All.: Massimo Gadda.
ROMAGNA CENTRO: Sarini, Zamagni, Lo Russo, Gori, Gabrielli, Brunetti, Enchisi, Prati, Cecconi, Cortesi, Casadei (70′ Enchisi). A disposizione: Bonazza, Rossi, Tola, Campagna, Braccini, Corvino, Gasperoni. All.: Nicola Campedelli.
ARBITRO: Federico Gobbato.
AMMONITI: 30′ Boccardi (I); 59′ Lo Russo (R); 90′ Franchini (I).
ESPULSI: nessuno.
MARCATORI: 33′ Crema (I), 43′ Gabrielli (R), 58′ Valentini (I), 64′ Zamagni (R).