La legge del PalaRuggi è inappellabile. L’Andrea Costa vince ancora

168
Foto Isolapress

Pronto riscatto dell’Andrea Costa che, archiviata la sconfitta di mercoledì contro Jesi, firma l’ottava vittoria consecutiva tra le mura amiche del PalaRuggi e l’undicesima del suo incredibile campionato. Vittima della legge implacabile del palasport imolese l’Orzinuovi Basket, sconfitta 90-84 grazie alla solita, impeccabile prova di squadra, su cui spiccano le prestazioni di Alviti, Bell, Wilson e Prato. La squadra di coach Cavina sale così a quota 22 punti in classifica, in piena lotta per un posto nei playoff.

Andrea Costa Imola Basket – Orzinuovi Basket 90-84
Parziali: 26-20; 43-42; 65-62.
IMOLA: Turrini ne, Bell 17, Alviti 19, Maggioli 2, Cai ne, Wilson 17, Gasparin 5, Prato 16,
Toffali, Rossi ne, Penna 6, Simioni 8. All.: Cavina.
ORZINUOVI: Strautins 13, Smith 24, Raffa 16, Zanardi ne, Valenti ne, Antelli 3,
Iannilli 4, Ghersetti 14, Zambon, Scanzi, Yabre ne, Ruggiero 10. All.: Finelli.