Il Romagna strappa un pari a Cologne

348

Il Romagna compie una piccola impresa andando a strappare un punto nella trasferta a domicilio di un Metelli Cologne impegnato nella corsa al secondo posto che vale l’accesso alla poule scudetto. Ora la poule playout fa davvero meno paura ai bianconeri, mentre per il Cologne sarà determinante vincere a Castenaso contro un Bologna United ampiamente già primo in classifica. Nella zona calda, invece, tutte le posizioni sono decise, con il solo Modena ad avere la possibilità di scavalcare il Carpi (che riposerà nell’ultimo turno di campionato) in caso di vittoria nello scontro col Tavarnelle. Per i ragazzi di Tassinari, invece, ultima di regular season il 10 febbraio, in casa, contro Ancona.

Metelli Cologne – Romagna Handball 22-22 (p.t. 13-7)
Metelli Cologne: Sirani, Manenti, Mercandelli, Foglia 1, Metelli, Pedercini 1, Barbariga 1, Piantoni, Battel, Soldi 4, Magri, Lancini 1, Riello 8, Mazza 6. All: Filiberto Kokuca
Romagna: Martelli, Sami, Folli 6, Minoccheri, F.Tassinari 5, Andalò 2, Dal Fiume 1, Golini, Alpi, Chika 1, Chiarini 4, Panetti, A.Boukhris 2, Rotaru 1. All: Domenico Tassinari
Arbitri: Amendolagine – Potenza