Chicco Ravaglia, il trionfo dell’Olimpia Milano

741

Al suo debutto assoluto, l’Olimpia Milano si aggiudica l’11esima edizione del torneo Chicco Ravaglia al termine di una partita combattutissima contro la Stella Azzurra Roma. Solo nei minuti finali la corazzata lombarda riesce ad avere la meglio della compagine romana, serve la prestazione monstre di Junior Galicia (21 punti), votato come mvp del match, per portare a casa il titolo.

Questa la classifica finale: Olimpia Milano, Stella Azzurra Roma, Virtus Bologna, Stamura Ancona, Virtus Siena, Olimpia Lubiana, Vl Pesaro, International Imola.
Miglior realizzatore (premio intitolato a Pietro Venieri):
Junior Galicia (Olimpia Milano) – 78 punti.
Miglior quintetto:
Marco Braccagni (Virtus Siena); Nicolas Errica (Stella Azzurra Roma); Giacomo Cattani (Virtus Bologna); Mirco Bramati (Olimpia Milano); Davide Brembilla (Virtus Bologna). 
Premio speciale
a Samuel Roli (International Imola).

Olimpia Milano – Stella Azzurra Roma 71-65
Olimpia Milano:
Villa 2, Rizzi 6, Restelli 17, Bettoschi 7, Abante 2, Rapetti 2, Minervini 2, Bramati, Di Tonno 2, Galicia 21, Contestabile 10, Piccinini. All. Pampani.
Stella Azzurra Roma: Pierini, Sarcinella, Basilico 4, Di Camillo 9, Lo Prete 2, De Castro, Rapini 3, Sandoval 9, Errica 17, Jovanovic 12, Ebeling 2, Cannavina 4. All. Carducci.
Parziali: 20-17; 30-28; 51-45.