Romagna non pervenuto, il derby è del Bologna

341
Foto ISOLAPRESS

Non pervenuta. Brutta sconfitta del Romagna nel derby felsineo con il Bologna United capolista. Per 30 minuti è sostanzialmente un monologo bolognese, con la squadra di Domenico Tassinari surclassata. All’intervallo, infatti, è già 18-5 per i padroni di casa. Il 4-0 di inizio ripresa è solo una mera illusione. Bologna impiega pochi minuti a riprendersi con gli interessi il vantaggio, così da toccare il massimo vantaggio al 21′, antipasto al 32-18 finale.
Sabato 23, ultima fatica di un 2017 da archiviare in fretta. Alla palestra Cavina saranno di scena i canarini del PantaRei Modena. Un’occasione per provare a chiudere un’annata, almeno da settembre in avanti, decisamente avara di soddisfazioni.

Bologna United – Romagna Handball 32-18 (p.t. 18-5)
Bologna United: Leban, Rossi, Racalbuto 1, Mula, Tedesco 3, Cimatti 6, Gherardi 3, Argentin 3, Bonassi 3, Pedretti 1, Bosnjak 2, Santolero 1, Savini 4, Garau 5. All: Giuseppe Tedesco
Romagna: Sami, Martelli, Folli, Minoccheri, Tassinari 1, Andalò 3, Dal Fiume, Golini 2, A. Boukhris 2, Bosi, Chiarini 5, Filipponi, Panetti 1, Rotaru 4. All: Domenico Tassinari Arbitri: Castagnino – Manuele