Amarcord Andrea Costa, che derby con la Fortitudo

398
Foto Isolapress

Fino alla palla due spazio a ricordi ed emozioni. Poi sarà solo pallacanestro. Erano cinque anni (e qualche mese) che l’Andrea Costa non giocava al PalaCattani, teatro delle sue più grandi imprese a cavallo tra anni ’90 e 2000. Ha scelto la partita delle partite, il derby con la Fortitudo, per una serata dal forte sapore di amarcord. Per ragioni di ordine pubblico – e vista l’altissima affluenza prevista stasera -, la società di via Valeriani ha deciso di disputare questa sentitissima partita nell’impianto faentino. E certamente la cornice sarà delle migliori. Prato e compagni scenderanno in campo con la nuova divisa per festeggiare il 50esimo anniversario del club contro una formazione, la Fortitudo targata Consultinvest,  costruita per vincere, con tanti giocatori di esperienza, chiamati da coach Boniciolli per raggiungere l’obiettivo della promozione. Palla due alle 21. Preparatevi al più grande spettacolo per il week end.