Una “Grilla” in B1. La Clai si consola con Bombardi

Una “Grilla” in B1. La Clai si consola con Bombardi
Photo Credit To Isolapress

Scosse di assestamento nel mercato imolese. In attesa dei colpi sulle ali e in regia (in mattinata Imola ha ufficializzato Mara Bombardi, centrale, da Jolanda di Savoia), la Clai lavora su riconferme e… promozioni.
La prima novità è l’acquisto, a titolo definitivo, di Sofia Cavalli dalla Uisp. La giovanissima palleggiatrice, che nell’ultima stagione si è alternata con Camilla Piolanti nel ruolo di regista, è ora al 100 per 100 una giocatrice Clai e sarà a disposizione di Manuel Turrini fin dall’inizio della preparazione.
In settimana sono arrivate le conferme di Giulia Collet e Elisa Ferracci, tra le migliori in assoluto della passata stagione. Collet e Ferracci, protagoniste indiscusse sui social di “Casa-Savo”, continueranno a martellare palloni per i colori biancoblù anche nella prossima stagione.
Sul fronte partenze, da segnalare l’addio di Roberta Milesi, i cui impegni professionali sono incompatibili con le esigenze della prima squadra, e di Giulia Grillini (foto), che ha accettato l’offerta di San Lazzaro per la B1. «Per noi è un onore – commenta il presidente Barelli -. Significa che le ragazze che crescono in Clai sono scelte da squadre di categoria superiore o intraprendono una carriera di successo nel beach volley. La scuola regionale Csi Clai inizia a dare i suoi frutti». Anche Giada Chiapatti andrà a fare esperienza in quel di Parma. Dal settore giovanile, infine, saranno promosse Sara Ricci Maccarini, lo scorso anno nel Volley Team Bologna Rossa, Laura Folli e Matilde Melandri. Matilde, tra le altre cose, è reduce dalla convocazione nella selezione regionale dell’Emilia Romagna per il Trofeo delle regioni, concluso al terzo posto.

About The Author

Lascia un commento