Castel Bolognese, incendio sfiora la chiesa di San Francesco

146
hdr

In piazza e in centro c’era ancora della gente in giro alle prime ore di martedì 6 giugno. Fino a poco prima, infatti, migliaia di persone avevano partecipato alla Sagra di Pentecoste, la festa più importante del paese, conclusa con il concerto di Roberto Vecchioni. Poco prima delle 2 qualcuno ha notato fiamme uscire da uno stabile a lato della chiesa di San Francesco, dando immediatamente l’allarme. Sul posto sono così intervenuti i vigili del fuoco di Faenza con 5 mezzi che hanno domato le fiamme in breve tempo. All’origine dell’incendio pare sia stato un corto circuito originatosi proprio nel magazzino, danneggiando le travi e il tetto. La chiesa attigua non è stata danneggiata, tanto che al suo interno la si può frequentare per le funzioni. Purtroppo è stato danneggiato un quadro del 700 che era appeso in una parete dove c’era la porta del vecchio pulpito, irrimediabilmente compromesso.