Casola Valsenio nei censimenti napoleonici

246

Famiglie casolane. La popolazione del territorio di Casola Valsenio nei censimenti napoleonici (1802-1812). Il volume, edito dell’Editrice Il Nuovo Diario Messaggero, verrà presentato domani, martedì 25 aprile alle 14, nella sala “Nolasco Biagi” della biblioteca di Casola Valsenio. Il libro, a cura di Andrea Ferri, nasce dal censimento voluto dall’amministrazione napoleonica che si avvalse della collaborazione dei parroci delle diciassette parrocchie formanti l’attuale territorio del comune di Casola. I quali fornirono cognome e nome dei componenti di ogni famiglia, la loro età, il loro mestiere, la condizione, i mezzi di sussistenza e il nome della casa di abitazione. Un elenco di nomi e numeri che sa rivelare il volto di una comunità attraverso condizioni sociali, tradizioni e curiosità.