Tentavano di rubare vestiti all’Ipercoop

505

Ancora un tentativo di furto all’Ipercoop di Imola. A finire nei guai due albanesi, un 18enne e un 19enne senza fissa dimora, arrestati per “tentato furto aggravato in concorso”. Il fatto è accaduto nel pomeriggio del 20 dicembre, quando la centrale operativa dei carabinieri di Imola è stata informata che due ragazzi avevano tentato di allontanarsi dall’Ipercoop, con un paio di scarpe e un giubbotto rubati dagli scaffali. All’arrivo dei carabinieri, i due ragazzi, che nel frattempo erano stati trattenuti da un addetto alla sicurezza del locale, sono stati identificati e arrestati. La refurtiva, del valore di 208 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, i due ragazzi, incensurati, sono stati rimessi in libertà.