Romagna imbattibile, Bologna si arrende

365

In quello che era a tutti gli effetti il primo grande big match della stagione, il Romagna si conferma l’unica formazione imbattuta del Girone B, grazie al 29-26 maturato alla palestra Cavina contro il Bologna United, pretendente – assieme alla Terraquilia Carpi – alle posizioni di vertice della classifica. Proprio i carpigiani piazzano il sorpasso sui bolognesi, in virtù del 33-20 con cui superano in trasferta il Rapid Nonantola. Vince anche la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo, al quarto posto solitario grazie al 27-19 sul campo della Luciana Mosconi Dorica. Tre punti e seconda vittoria in campionato per il Metelli Cologne, 30-24 sul Cingoli per i lombardi.

Romagna – Bologna United 29-26 (p.t. 15-12)
Romagna: Bulzamini G, Resca, Bulzamini D. 7, Nando 2, Ceroni 2, Rossi 2, Sami, Folli Matteo 9, Rossi, Tassinari F. 1, Ceso 5, Dall’Aglio, Cavina 1, Folli Manuele. All: Domenico Tassinari
Bologna United: Argentin 1, Bonassi 4, Capelli 1, De Notariis 5, El Hayek, Garau 2, Gherardi 4, Leban, Mula, Pedretti, Racalbuto 2, Nascetti, Savini 4, Tedesco 3. All: Giuseppe Tedesco
Arbitri: Zancanella – Testa