Tampona un’auto, muore centauro 34enne

303

Ancora una vittima sulle strade del nostro territorio. E ancora una volta a pagare il prezzo più alto è un giovane motociclista. Il 34enne conselicese Carlo Taglioni ha infatti perso la vita, venerdì 22 luglio, dopo aver violentemente tamponato un’automobile.
Il giovane, poco dopo le 21, si trovava a bordo della propria moto e stava percorrendo via Selice Nuova in direzione di Conselice, quando si è schiantato contro una Fiat Punto condotta da un 48enne. La dinamica è ancora al vaglio della polizia municipale della Bassa Romagna ma, stando a una prima ricostruzione, l’auto si sarebbe immessa su via Selice Nuova provenendo da via Seconda Traversa Selice e dopo pochi metri sarebbe stata tamponata dalla moto che stava sopraggiungendo.
Il violento impatto (tanto da catapultare in avanti l’auto di una cinquantina di metri) non ha lasciato scampo al 34enne per il quale, nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118, non c’è stato nulla da fare.