Meravigliosa Andrea Costa! Elimina Siena e vola ai quarti

612

«Per amore, solo per amore! Andrea Costa lotta con il cuore». Cantano i tifosi dell’Andrea Costa. Sono uno, anzi no, cento! Anzi no, 1700 a gridare a squarciagola! Festeggia Imola, festeggia una grande vittoria contro Siena, in un PalaRuggi semplicemente magico, al termine di 40 minuti pazzeschi, sudati, tirati, difficili, dove la classe di uno strepitoso Anderson, praticamente nullo per due quarti ma poi devastante nella ripresa e nei momenti decisivi, ha fatto la differenza contro la compattezza difensiva dei senesi.

imola-siena115

E che dire di Sabatini e dei suoi assist a ripetizione? E di Maggioli, meno incisivo del solito in attacco, ma un muro sotto le plance in difesa? E di Washington, di Hassan, di De Nicolao, o del capitano Prato che, in una serata dove era più importante badare al sodo piuttosto che al ricamo, hanno giocato di squadra, contribuendo ad un successo che, in qualche modo, resterà nella storia?
Un successo che l’Andrea Costa ha costruito con le unghie e con i denti, incitata dal suo pubblico meraviglioso e caloroso, lottando su ogni pallone contro una squadra, Siena, che si è rivelata davvero forte, seppur in piena fase di ricostruzione dopo le ben note vicende extra sportive. Siena che, è giusto dirlo, esce a testa alta, cedendo solo negli ultimi secondi di gara e dopo aver rimontato due volte da uno svantaggio di dieci punti con la classe di capitan Ranuzzi, di Udom e di Roberts, gente che dà del tu al pallone da basket.

imola-siena110

Il 70-66 dopo 40′ minuti di battaglia, non bella forse, ma certamente intensa e “vissuta”, regala così i quarti di finale ai ragazzi di Ticchi (che allenatore meraviglioso!) che, da domenica, proveranno a scrivere un altro pezzettino di storia di questo campionato già indimenticabile contro Scafati, avversario di mille battaglie. Proprio così, perché il 15 maggio inizia un’altra grande, lunga battaglia. E l’Andrea Costa non parte certo come vittima designata!

Andrea Costa – Mens Sana Siena 70-66
Andrea Costa: Washington 8, Maggioli 4, Anderson 20, Hassan 9, Sabatini 8, Sgorbati, Cai n.e., Amoni 4, De Nicolao 8, Prato 9, Preti. All.: Ticchi.
Siena: Diliegro 6, Ranuzzi 14, Udom 13, Roberts 12, Bryant 8, Campori n.e., Borsato 4, Marini n.e., Bucarelli 4, Cucci. All.: Ramagli.
Arbitri: Moretti, Noce e Giovannetti.
Parziali: 16-17, 33-29, 50-42.