Imola rugby… freddata. Ora è a -4

428

Turno di riposo in casa Imola Rugby in attesa dell’attesissimo derby del primo novembre che vedrà opposta la compagine di L’Hotellier al Castel San Pietro Terme. Imola, però, partirà dallo 0 in classifica. O meglio dal -4. Perché? Risposta semplice: perché in settimana il giudice sportivo ha annullato il 35-7 della formazione imolese contro Forlì 1979 assegnando la vittoria a tavolino ai forlivesi. La motivazione? Nell’incontro disputato al Zanelli-Tassinari, Imola ha schierato due atleti squalificati. Ecco perchè, oltre al 20-0 per Forlì, Tiozzo e compagni si ritroveranno sul groppone anche quattro punti di penalizzazione. Il presidente Massimo Villa fa mea culpa: «I due giocatori erano squalificati fino al 15 giugno 2015. Siccome però il campionato è finito prima della data, la squalifica si è protratta nel campionato successivo. La comunicazione era presente sul sito della Federazione. Colpa nostra che, assolutamente in buona fede, non ci abbiamo guardato. Mi spiace per la squadra e per i ragazzi. Non succederà più. Ripartiamo dalla prossima partita».
Il cammino dell’Imola Rugby nel campionato di serie C si preannuncia in salita. E già dal prossimo incontro sarà necessario portare a casa il bottino pieno per iniziare la rimonta.