Bcc Romagna Occidentale rinnova filiale a Riolo Terme

315

Sarà inaugurata nel pomeriggio di sabato 5 settembre la nuova sede della BCC della Romagna Occidentale a Riolo Terme, situata in pieno centro, a pochi passi dal municipio, in via IV Novembre. Lo stabile, ben noto ai riolesi per aver ospitato la storica officina Drei, è stato completamente ristrutturato con tecnologie di ultima generazione, servendosi ove possibile di ditte locali. La nuova sede sarà quasi autosufficiente nei consumi energetici, attraverso l’utilizzo combinato di tecnologie fotovoltaiche e geotermiche che manterranno costante la temperatura per tutto l’anno. L’impianto geotermico è di nuova concezione ed è particolarmente interessante dal punto di vista tecnico, al punto che l’Università di Bologna ha chiesto e ottenuto di monitorarne il funzionamento un anno. Particolarmente innovativo è anche l’arredamento interno, che è studiato per favorire l’accoglienza delle persone e una più naturale relazione fra i cinque operatori del front-office e la clientela.

“A Riolo Terme – spiega il presidente Luigi Cimatti – la nostra banca, fondata nel 1904, aprì il suo terzo sportello. Qui vantiamo una presenza molto radicata, sostenuta da tanti soci particolarmente attivi e protagonisti del tessuto economico e sociale. Rinnoviamo così la nostra presenza e la nostra promessa di garantire al territorio il nostro sostegno e servizi sempre all’altezza delle necessità di imprenditori e famiglie. Con l’investimento in questa nuova sede – conferma Cimatti – vogliamo testimoniare la nostra orgogliosa appartenenza a questa comunità che ci ha onorato delle Chiavi della Città. Abbiamo riqualificato uno stabile mettendo al centro del progetto le persone, la qualità del lavoro e il rispetto per l’ambiente. Sono valori che ci appartengono da sempre e che testimoniano come la BCC della Romagna Occidentale sia concretamente differente dagli altri Istituti di credito”.