Ceramica, operaio folgorato dal quadro elettrico

780
imola INCIDENTE MORTALE SUL LAVORO COOP CERAMICA BORGO TOSSIGNANO

L’incidente mortale sul lavoro è avvenuto allo stabilimento della Cooperativa Ceramica di Borgo Tossignano. La chiamata al 118 è arrivata alle 13.45. L’uomo, (D. F. le sue iniziali) stava lavorando ad un quadro elettrico quando un violenta scarica lo ha folgorato. Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso, mentre i carabinieri hanno posto sotto sequestro l’impianto per accertare le cause dell’incidente ed avviare le indagini per scoprire eventuali responsabilità. D.F. era di Minerbio, aveva 45 anni e lavorava per una ditta esterna di Granarolo incaricata della manutenzione degli impianti allo stabilimento ceramico.