Orgoglio pieghevole, pedalata per Grazielle

1119

Da Lugo alla Valle Santa di Campotto e ritorno: è questo l’itinerario della pedalata riservata alle biciclette pieghevoli che si terrà sabato 18 aprile. La pedalata, intitolata “Orgoglio pieghevole”, è un’esclusiva riservata alle biciclette Graziella e sue simili. L’idea, alla sua seconda edizione, è nata per caso da Paolo Cristofori, durante una cena tra amici e quest’anno conta già 270 iscritti.

 

Il ritrovo per le iscrizioni è dalle 7 alle 8.30 al campo sportivo Maracanà, in via Madonna delle Stuoie 1, con successivo trasferimento in piazza Baracca per la partenza, prevista per le 9. “Orgoglio pieghevole” è una passeggiata in libera escursione di circa 64 km, tutti pianeggianti. Il percorso rimarrà aperto al traffico, pertanto è obbligatorio per tutti i partecipanti il rispetto del codice della strada; è inoltre obbligatorio portare con sé almeno un kit per le riparazioni delle eventuali forature, dato che non è previsto alcun tipo di assistenza meccanica.

 

L’iscrizione, possibile fino al giorno stesso della gara, è di 10 euro e richiede la compilazione dell’apposito modulo scaricabile dal sito www.ucfbaracca.it. La quota di partecipazione comprende la colazione presso il campo sportivo Maracanà, il pacco gara, tre ristori (azienda agricola Massari, Campotto e Campanile), un oggetto ricordo della manifestazione, un pasta party finale e le docce all’arrivo. Eventuali utili saranno devoluti in beneficenza.

 

Saranno ammessi alla partenza solo ciclisti con bici pieghevoli escluse bici “foldable”; l’organizzazione invita i partecipanti a indossare un abbigliamento consono all’evento o “agghindamenti” di libera interpretazione: ci saranno infatti premi per l’agghindamento più bello maschile, nonché per la bici più bella selezionata da un’apposita giuria.

 

“Orgoglio pieghevole” è organizzata con la collaborazione dell’Unione Cicloturistica Francesco Baracca supportata dall’Associazione Girodellaromagna.net e con il patrocinio del Comune di Lugo. Per ulteriori informazioni, contattare i numeri 338 1407179 (Paolo Cristofori), 328 1835908 (Michele Tenasini), 339 2336799 (Anna Biancoli), oppure inviare una email all’indirizzo orgogliopieghevole@gmail.com.

 

Inoltre, venerdì 17 aprile alle 21.30 al teatro Binario di Cotignola, Alekese Dj e Alessio berti presentano “F…old story”, un “delirio ciclistico-socio-culturale” interamente dedicato alle pieghevoli, quale anteprima della pedalata di sabato.