Riolo, i neo maggiorenni ricevuti in Rocca

235

L’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Riolo Terme intitolata “18 anni: Diritti e Doveri del cittadino italiano” ha ottenuto grande apprezzamento. Nei giorni scorsi il sindaco di Riolo Terme Alfonso Nicolardi assieme al Prefetto di Ravenna Francesco Russo, al capitano dei Carabinieri Cristiano Marella e al comandante della Polizia locale dell’Unione della Romagna faentina Ivo Benini hanno incontrato una folta delegazione di neo diciottenni nella Sala multimediale della Rocca di Riolo. In questa occasione, oltre agli interventi sul nuovo ruolo di cittadinanza acquisito con la maggiore età è stato regalato un estratto della Costituzione. Il momento conviviale e di incontro con i nuovi maggiorenni riolesi si è concluso con l’intervento di un rappresentante Aido/Avis/Admo su “Impegno civico e volontariato” e con un momento conviviale organizzato dagli studenti e dagli insegnanti dell’Istituto alberghiero.