Castellari ritrovata. Vittoria e tre punti d’oro

471

Tutto immutato. La Castellari si impone, in maniera anche abbastanza agevole, sulla Pallavolo Alfonsine in tre set e in poco più di un’ora di gioco. Con questo 3-0 le ragazze di Benedetti mantengono la vetta della classifica con 52 punti, sempre inseguite dal Caffè Pascucci a quota 49 (riminesi vittoriose a San Lazzaro in tre set ma con parziali veramente combattutissimi) e dalle ozzanesi dell’M.I. Fatro a 44.
L’incontro con Alfonsine non ha fornito particolari indicazioni in merito allo stato di forma delle nostre ragazze, vista anche la scarsa consistenza mostrata dalle avversarie, capaci di racimolare appena 20 punti nei primi due set e reattive, più che altro orgogliose, solo nel terzo. Di positivo c’è che la Castellari, dopo un periodo no coinciso con la rimonta del Caffè Pascucci, fermo a tre punti dalla vetta, ha affrontato l’impegno con la massima determinazione e il massimo impegno, portando a casa tre punti importantissimi per mantenere il primo posto e conquistare così la promozione diretta in serie B2.

CASTELLARI LUGO – PALLAVOLO ALFONSINE: 3-0
Lugo: Bellettini 3, Alessandri 4, Gaddoni 1, Petroncini 7, Piovaccari 3, Rizzo 21, Sangiorgi (L), Paganelli, Bina 5, Cellati 1, Cardia 2, Sabbioni 6, All.Benedetti – V.All.Frega. Battute sbagliate 4 – ace 2, Muri 10.
Alfonsine: Bandini, Valbonesi 6, Corradin 1, Battara 10, Castellani 3, Nostini 2, Ballardini (L), Raccagni 3, Lotti, Alfieri 1, Sarasini, n.e. Rossi, All.Gnani – V.All.Sarini. Battute sbagliate 2 – ace 2, Muri 1.
Parziali: 25-11, 25-9, 25-22.