L’Orva si riprende il PalaBanca

359

Dopo tre mesi l’Orva Lugo ritorna al successo al Palabanca regolando per 88 a 82 la Rimadesio Desio. Un match che dopo la buona partenza ospite (0-6) ha visto l’Orva ricucire il punteggio dapprima impattando con Bertocco (11-11 al 5’), prima di chiudere in vantaggio per 24 a 21 un combattuto primo periodo di gioco.Nel secondo quarto Lugo risponde colpo su colpo agli attacchi della Rimadesio e chiude sul 51-45. Nella ripresa il dieci lughese prova ad allungare toccando il massimo vantaggio sul 65-52 ad 1’40” dal termine. Gli ultimi dieci minuti di gara vedono sempre i padroni di casa comandare nel punteggio ma con Desio che si riporta minacciosamente in partita a 6’20” dal termine con Meregalli che firma il -1 (71-70); ma è sempre Lugo seppur con qualche incertezza a comandare le operazioni con Villani che ad 1’16” dalla lunetta sigla il +8 (83-75) che spiana la strada al successo dei lughesi. Prossimo impegno per l’Orva la trasferta a Trieste di sabato 30 (alle 20.30) contro lo Jardan.

 

ORVA LUGO 88
RIMADESIO 82
Orva Lugo: Montanari 9, Ruini 4, Bertocco 1, Villani 17, Legnani 6, Pederzini 23, Farioli 13, Chiappelli 15, Zanoni e Baroncini n.e. All.: Galetti.